Felicità

L’essere umano è alla continua ricerca della felicità, i più grandi scrittori, filosofi e pensatori di tutti i tempi hanno speso molte parole su questo fondamentale concetto, spesso mostrando anche la sua compagna fedele, la tristezza, necessaria in alcuni momenti della nostra vita per far si che la felicità venga assaporata nel momento opportuno in modo pieno e intenso.

Io mi sono chiesta molte volte che cosa sia la felicità, dandomi non una risposta univoca, perché essa è un insieme di variabili che hanno influenzato nel tempo il mio cuore, la mia anima e la mia mente. Esiste un luogo segreto ed infinito che è depositario di tutto ciò che ha contribuito a realizzare in me la felicità, ricco di sorrisi di bambini, di abbracci sentiti e calorosi, di albe e di tramonti, di cieli azzurri e di arcobaleni dopo i temporali, di musica soave per rilassarsi o ritmata per scatenarsi. In questo posto, che non è visibile fuori di me, è pieno anche di fiori colorati e di farfalle, che vi si posano per trovare ristoro, ed è il luogo ideale per il silenzio dei pensieri. Allora, la ricerca della felicità non si esaurisce mai, ed è un bene, perché possiamo essere felici sempre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.